Il consumo di fragole stimola il rilascio di serotonina, ormone che regola l’umore e dona rilassamento e benessere e, grazie allo xilitolo, previene la formazione della placca orale e uccide i germi responsabili dell’alitosi.

Le fragole hanno un’azione depurativa e disinfettante, contengono solo 33 calorie ogni 100 grammi e, grazie all’acido ellagico, anticancro, che riduce l’assorbimento delle tossine tumorali introdotte con cibi e farmaci a livello intestinale.

Ricchissime di calcio, ferro e magnesio, le fragole sono consigliate a chi soffre di reumatismi e malattie da raffreddamento, sono efficaci nel combattere il colesterolo.

 

Bisognerebbe chiedere ai bambini e agli uccelli che sapore hanno le ciliegie e le fragole. (Goethe)